processi

Avventura Urbana accompagna gli enti, pubblici e privati, nella costruzione di processi che rispondono alle loro specifiche esigenze.

I percorsi di coinvolgimento sono quindi “tagliati su misura”, grazie ad una fase iniziale di progettazione che permette di individuare la metodologia appropriata, le tappe fondamentali e i risultati che si possono ottenere. Una cura particolare viene posta nell’analisi della mappa degli attori e dei pubblici di riferimento, in modo da definire con accuratezza i destinatari di qualunque attività.

dem_deliberativa1

Democrazia deliberativa

La cornice di riferimento delle proposte metodologiche di Avventura Urbana, è la democrazia deliberativa. In questo senso il termine “partecipazione” è da intendere come un processo che si propone di migliorare la democrazia, attraverso l’introduzione di una riflessione basata sul dialogo e il dibattito informato. In questo caso “deliberazione” (dal verbo inglese to deliberate) non significa la decisione, ma la valutazione approfondita attraverso la discussione e il confronto fra punti di vista diversi.
More

 

mediazione1

Mediazione dei conflitti

La mediazione dei conflitti (in inglese: public consensus building) è un metodo sviluppato negli Stati Uniti alla fine degli anni ’80, che può essere molto efficace quando si vogliono costruire scelte condivise con attori che hanno interessi divergenti o in contrasto fra loro.
More

 

facilitazione1

Facilitazione dei processi

La facilitazione è l’attività centrale di un processo di democrazia partecipativa e corrisponde all’intervento di una figura esterna ad un gruppo, chiamata a gestire in modo efficace l’interazione fra i partecipanti e migliorando la loro comunicazione e capacità produttiva.
More

 

stakeholder1

Conflict assessment

Il conflict assessment è un’indagine condotta nella fase preliminare di un processo di mediazione dei conflitti, e viene svolta attraverso colloqui confidenziali con i principali esponenti dei diversi interessi presenti in un territorio.
More

 

dibattito2

Dibattito pubblico

Il dibattito pubblico è un percorso di informazione, discussione e confronto pubblico su un’opera o una decisione di interesse generale, che permette al proponente di far emergere le osservazioni critiche e le proposte sul progetto da parte di una pluralità di attori, anche singoli cittadini.
More

 

stackeholder2

Tavolo degli stakeholder

Il Tavolo degli stakeholder è uno strumento di progettazione condivisa che consente di analizzare, attraverso il confronto tra portatori di interesse, un tema di tipo conflittuale, con l’obiettivo di pervenire a delle ipotesi di soluzione da discutere.
More

 

comunicazione1

Comunicazione

La comunicazione pubblica delle trasformazioni si basa sull’ascolto del territorio, in modo da indagare preventivamente quali siano i soggetti locali con cui relazionarsi, per definire una strategia comunicativa appropriata, capace di dialogare con la cittadinanza comunicando i valori positivi del progetto ma al tempo stesso recependo le indicazioni che possono contribuire ad una sua migliore accettazione.
More

sicurezza2

Sicurezza partecipata

La sicurezza partecipata è un processo di coinvolgimento che attiva la partecipazione diretta dei lavoratori al fine di aumentare la percezione del rischio e ridurre gli infortuni nei cantieri edili.
More

 

formazione2

Formazione

Avventura Urbana svolge da anni una selezionata attività di formazione sui metodi e strumenti della progettazione partecipata e sulla mediazione dei conflitti, per conto di enti pubblici, istituzioni universitarie e post universitarie.
More